LAVORO PORTUALE

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, giusta Decreto Legislativo n. 169/2016 “Riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione della disciplina concernente le Autorità portuali di cui alla legge 28 gennaio 1994, n. 84”, è l’Ente di governo del territorio portuale degli scali di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli.

L’Autorità di Sistema Portuale ha funzioni di indirizzo, programmazione, coordinamento, promozione e controllo delle operazioni portuali e delle altre attività commerciali ed industriali esercitate nei porti, con poteri di regolamentazione e di ordinanza, anche in riferimento alla sicurezza rispetto a rischi di incidenti connessi a tali attività ed alle condizioni di igiene del lavoro.

– OPERAZIONI PORTUALI

– LAVORO TEMPORANEO

– CONCESSIONARI DI AREE E BANCHINE AI SENSI DELL’ART. 18 LEGGE 84/94

IMPRESE ISCRITTE ex ART.68