Archivio mensile aprile 2020

Diadmin

Ordinanza n.10/2020 – Porto di Brindisi. Emergenza sanitaria da Covid-19. Sosta inoperosa presso la diga foranea di Punta Riso delle navi da crociera della Costa Crociere. Prescrizioni operative

Per accedere a quest’area è necessario essere un utente registrato sul portale dell’Autorità di Sistema Portuale ed essere autorizzato a consultare i servizi riservati.

L’accreditamento al portale Istituzionale non è libero.

DiMaria Di Filippo

PORTO DI MANFREDONIA: ADSP MAM E SOGESID SOTTOSCRIVONO UNA CONVENZIONE PER AVVIARE LA CARATTERIZZAZIONE FONDALI. OBIETTIVO, IMPLEMENTARE IL TRAFFICO CROCIERISTICO NELLO SCALO SIPONTINO.

L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale ha firmato- quale prima concreta azione della intesa quadro stipulata nel novembre dello scorso anno- una convenzione attuativa con Sogesid SpA, Società “in house” dei Ministeri dell’Ambiente e delle Infrastrutture, per le attività di caratterizzazione ambientale nel porto commerciale di Manfredonia. Si tratta di un’azione prodromica finalizzata alla conoscenza delle caratteristiche chimico-fisiche del materiale stratificato sul fondale del porto, prima di procedere alle successive attività di dragaggio che garantiranno allo scalo sipontino il massimo grado di sicurezza alla navigazione e nuove possibili opportunità di sviluppo.

L’accordo tra le parti – firmato dal presidente dell’AdSP MAM Ugo Patroni Griffi e dal presidente e amministratore delegato di Sogesid Enrico Biscaglia – prevede per la durata di un anno il supporto della Società di proprietà del Ministero dell’Economia in una serie di attività tecniche: la progettazione del programma di caratterizzazione, la bonifica degli ordigni bellici e tutti gli adempimenti necessari alla realizzazione della gara d’appalto che dovrà assegnare i lavori di caratterizzazione, ma anche per il corretto svolgimento delle attività. I risultati saranno poi esaminati e interpretati, anche per individuare la migliore soluzione tecnica alla gestione dei sedimenti da dragare.

Manfredonia può e deve diventare destinazione croceristica per le piccole crociere lusso– commenta il presidente Patroni Griffi. Proprio in ragione di tale obiettivo con Sogesid, società che ci fornisce supporto tecnico agli interventi ambientali e infrastrutturali previsti dal nostro piano di investimenti, vogliamo avviare la caratterizzazione del porto commerciale, uno step indispensabile per poter procedere successivamente con l’attività di dragaggio. L’obiettivo principale è quello di disporre di fondali adeguati per consentirci di proporre con maggiore vigore il porto commerciale di Manfredonia anche quale destinazione crocieristica. Forti dell’attrattività dell’hinterland, della sicurezza e dei servizi offerti dallo scalo– conclude il Presidente- potremo ospitare piccole crociere e grandi yacht, della categoria lusso; un settore che vanta una crescita inarrestabile e rilevante, in grado di riverberare impatti economici diretti e significativi su tutto il territorio.”

A Manfredonia -spiega il Presidente Biscaglia – prende forma l’intesa raggiunta con l’Autorità Portuale nel novembre scorso. Sogesid – prosegue Biscaglia – potrà dare il proprio contributo, con competenze tecnico-ingegneristiche, ma anche attraverso la gestione efficace e trasparente delle procedure di gara, al percorso ambizioso dell’Autorità che va nella direzione di valorizzare, con una nuova infrastrutturazione attenta all’ambiente, gli scali adriatici meridionali”.

La foto del porto è stata realizzata dal fotografo Bruno Mondelli Giuliani

 

MDF, 17 aprile 2020

DiLivia Chiatante

Affidamento in concessione del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli [CIG 8189365DC6]

Affidamento in concessione del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli [CIG 8189365DC6].

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM) rende noto che, in esecuzione della Determina del Presidente n. 522 del 12.12.2019, rettificata con successiva Determina del Presidente n. 145 del 07.04.2020, intende procedere all’affidamento in concessione, ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b) del Codice dei contratti pubblici, del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli, invitando al confronto competitivo le Imprese che, entro i termini previsti dall’avviso pubblico di indagine di mercato, hanno manifestato interesse a partecipare alla procedura in argomento.

Tipologia di gara: affidamento diretto previa indagine di mercato ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.;

Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 comma 3, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;

Importo complessivo a base d’asta: € 90.000,00 di cui € 89.000,00 per servizi ed € 1.000,00 per oneri della sicurezza (non soggetti a ribasso); il costo della manodopera compreso nell’importo (soggetto a ribasso) ammonta ad € 44.500,00.

Durata della concessione: mesi 18 (diciotto) decorrenti dalla data del verbale di avvio dell’esecuzione del contratto, con possibilità di estensione per ulteriori mesi 6 (sei).

  • Termine per la presentazione dell’offerta: 29.04.2020 ore 12:00;
  • Termine per la richiesta dei chiarimenti: 20.04.2020 ore 21:00 (tramite TuttoGare);
  • Termine per l’apertura dei plichi telematici attraverso TuttoGare: 30.04.2020 ore 10:00.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente link:

https://gare.adspmam.it/gare/pannello.php?codice=16959

Il responsabile del procedimento è il dott. Aldo Tanzarella.

DETERMINA A CONTRARRE

DP n. 522 del 12.12.2019_avvio procedura;

DP n. 145 del 07.04.2020_rettifica DP n. 522;

Relazione RUP_rettifica CSA_All. DP n. 145;

DOCUMENTAZIONE DI GARA

Capitolato Speciale d’Appalto_rettificato;

Planimetria Porto di Monopoli;

schema atto di concessione;

Lettera di invito;

MODELLI

Modello A_Istanza di partecipazione;

Allegato al Modello A_Informativa Privacy;

Modello B_Patto d’integrità;

Istruzioni per la partecipazione alla gara telematica

SEGGIO DI GARA

DP n. 169 del 29.04.2020_nomina Seggio di Gara Monocratico

 

 

 

 

Diadmin

Ordinanza n.9/2020 – Disciplina del deposito temporaneo delle merci in banchina e nei piazzali dei porti dell’AdSP MAM

Per accedere a quest’area è necessario essere un utente registrato sul portale dell’Autorità di Sistema Portuale ed essere autorizzato a consultare i servizi riservati.

L’accreditamento al portale Istituzionale non è libero.

Diadmin

Ordinanza n.8/2020 – Porto di Brindisi. Emergenza sanitaria da Covid-19. Sosta inoperosa presso la diga foranea di Punta Riso delle navi da crociera della Costa Crociere. Prescrizioni operative

Per accedere a quest’area è necessario essere un utente registrato sul portale dell’Autorità di Sistema Portuale ed essere autorizzato a consultare i servizi riservati.

L’accreditamento al portale Istituzionale non è libero.

Diadmin

Ordinanza n.7/2020 – Modifica dell’Ordinanza n. 3 del 21 maggio 2010 e ss.mm.ii. del Presidente della soppressa Autorità Portuale di Bari.

Per accedere a quest’area è necessario essere un utente registrato sul portale dell’Autorità di Sistema Portuale ed essere autorizzato a consultare i servizi riservati.

L’accreditamento al portale Istituzionale non è libero.

Diadmin

Ordinanza n.6/2020 – Porto di Brindisi. Impianto portuale del Seno di Levante. Emergenza sanitaria COVID-19. Chiusura del varco di accesso all’impianto di Via R. di Bulgaria nelle ore serali/notturne

Per accedere a quest’area è necessario essere un utente registrato sul portale dell’Autorità di Sistema Portuale ed essere autorizzato a consultare i servizi riservati.

L’accreditamento al portale Istituzionale non è libero.