Archivio degli autori Livia Chiatante

DiLivia Chiatante

AdSP MAM. Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti negli ambiti demaniali dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli e servizio giornaliero di pulizia degli immobili demaniali, degli uffici e altri immobili demaniali dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale per la durata di 5 anni. LOTTO I – CENTRO – Porto di Bari [CIG 85600844C8] LOTTO II – NORD – Porti di Manfredonia e Barletta [CIG 8560143578] LOTTO III – SUD – Porti di Brindisi e Monopoli [CIG 8560197209]

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che con Determina del Presidente n. 470 del 11.12.2020 è stato disposto di avviare la procedura di gara aperta ai sensi degli artt. 35, 59 e 60, comma 1 del d.lgs. n. 50/2016 e ssm.m.ii., da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 3, lett. a) del Codice dei contratti pubblici, per l’affidamento del Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti negli ambiti demaniali dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli e servizio giornaliero di pulizia degli immobili demaniali, degli uffici e altri immobili demaniali dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale per la durata di anni 5. L’appalto in questione prevede la suddivisione dei servizi da appaltare nei seguenti 3 lotti funzionali, che ricalcano l’assetto organizzativo in Dipartimenti di Esercizio che questa Autorità di Sistema portuale ha assunto a seguito della sua costituzione:

LOTTO I – CENTRO – Porto di Bari [CIG 85600844C8] importo € 3.237.183,31;

LOTTO II – NORD – Porti di Manfredonia e Barletta [CIG 8560143578] importo € 1.537.629,15;

LOTTO III – SUD – Porti di Brindisi e Monopoli [CIG 8560197209] importo € 5.536.492,78;

Il servizio di pulizia oggetto dell’appalto prevede una suddivisione tra i servizi computati “a corpo” e i servizi computati “a misura”.

CPV principale: “90610000-6 Servizi di pulizia e di spazzamento delle strade”.

Durata: Il servizio avrà una durata di anni 5 decorrenti dalla data di consegna dello stesso.

Importo complessivo dell’appalto: € 10.311.305,24 di cui € 6.098.160,90 per costo della manodopera ed € 97.230,55 per oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso) oltre I.V.A. se dovuta.

Finanziamento: L’intervento è finanziato per l’intero importo con fondi propri dell’AdSP MAM.

Responsabile unico del procedimento: dott. Aldo Tanzarella

ATTENZIONE! Termini prorogati:

  • Termine ultimo per la presentazione delle offerte: 29.04.2021 ore 10:00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • Termine per la richiesta di chiarimenti attraverso la piattaforma TuttoGare: 19.04.2021 ore 12:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 22.04.2021);
  • Termine per effettuare il sopralluogo obbligatorio: 23.04.2021 previa richiesta attraverso la piattaforma TuttoGare entro e non oltre il giorno 19.04.2021 ore 12:00;
  • Apertura dei plichi telematici: 29.04.2021 ore 15:00.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php

La documentazione completa di gara è consultabile al seguente link: https://gare.adspmam.it/gare/id27325-dettaglio

avviso 01_ del 18.02.2021_rettifica disciplinare di gara

avviso 02_ del 26.02.2021_proroga termini gara

avviso 03_ del 30.03.2021_rettifica+proroga termini gara_bis

avviso 04_ del 08.04.2021_pubblicazione disciplinare+modulistica rettificati

Riepilogo chiarimenti:

chiarimenti_08 al 16.04.2021

 

DiLivia Chiatante

Asta pubblica per la vendita del pontone Dakota I ormeggiato lungo la banchina Capitaneria del porto di Bari

L’ Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, con sede a Bari in Piazzale Cristoforo Colombo n. 1, in esecuzione alla Determina del Presidente n. 340 del 23.09.2020 indice un’Asta pubblica, che si svolgerà con il metodo delle offerte segrete al massimo rialzo sul prezzo a base d’asta, per l’alienazione del seguente bene di proprietà dell’ AdSP MAM, nello stato di fatto e di diritto in cui si trova:

N. 1 PONTONE TIPO DAKOTA I – stato conservazione: DISCRETO, anno di costruzione 1973

L’ Asta, disciplinata dal Regolamento per l’amministrazione del patrimonio e per la contabilità generale dello Stato, approvato con R.D. 23 maggio 1924 n. 827 e successive modificazioni e integrazioni, si svolgerà con il metodo delle offerte segrete e l’aggiudicazione avverrà sulla base del massimo rialzo sul prezzo posto a base di gara con un’unica possibilità di offerta.

Importo complessivo a base d’asta: € 15.000,00 (euro quindicimila/00) oltre Iva al 22%.

RUP: Dott. Tito Vespasiani.

  • Termine per la prenotazione del sopralluogo obbligatorio: 10.2020;
  • Termine per l’esecuzione del sopralluogo obbligatorio: 10.2020;
  • Termine per la presentazione delle offerte: 19.10.2020 ore 12:00;
  • Apertura offerte presso gli uffici di Bari dell’AdSP MAM: 10.2020 ore 10:00.
  • I chiarimenti di carattere amministrativo relativi alla procedura potranno essere richiesti all’Ufficio Gare, Contratti e Albo Fornitori, unicamente a mezzo mail all’indirizzo ufficiogare@adspmam.it entro e non oltre il 10.2020. I quesiti  in forma anonima e i relativi chiarimenti saranno raccolti in un documento che verrà pubblicato in data 12.10.2020.

DOCUMENTAZIONE:

D.P. n. 340 del 23.09.2020_Indizione asta pubblica vendita pontone Dakota I

Capitolato tecnico

Allegato 1_Scheda tecnica pontone Dakota I

Allegato 2_Modello di dichiarazione di presa visione pontone

Avviso d’asta pubblica-signed

Modello A – Domanda di partecipazione

Allegato al modello A_ Informativa trattamento dei dati personali

Modello B – Offerta economica

D.P. n. 389 del 21.10.2020_nomina Seggio di gara

D.P. n. 391 del 23.10.2020_Aggiudicazione_comp

 

 

DiLivia Chiatante

Porto di Manfredonia. Servizio di spazzamento, raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati nel porto commerciale e industriale, di pulizia spiagge e scogliera del litorale e della Sede dell’AdSP MAM [CIG 837998458F]

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che in attuazione della Determina del Presidente n. 285 del 22.07.2020 è stata affidato, ai sensi dell’art. 1 comma 2, lett. a) del D.L. n. 76/2020, il servizio di spazzamento, raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati nel porto commerciale e industriale di Manfredonia, di pulizia spiagge e scogliera del litorale compreso tra il porto commerciale e località “Acqua di Cristo” e di pulizia della Sede dell’AdSP MAM e dei locali igienici posti alla radice del bacino alti fondali.

Durata: Il servizio avrà la durata di mesi 6, eventualmente prorogabili per ulteriori mesi 3, decorrenti dalla data di consegna dello stesso, avvenuta il 23.07.2020 fino al 20.01.2021, come risulta dal verbale prot. n. 19875 del 27.07.2020.

Importo a base d’asta: € 69.480,00 soggetto a ribasso, di cui € 480,00 per oneri di sicurezza scaturenti dalla valutazione dei rischi interferenziali, non soggetti a ribasso.

Importo complessivo di contratto: al netto del ribasso offerto del 1%, pari ad € 68.790,00 di cui € 68.310,00 per servizi oggetto di ribasso ed € 480,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso.

Affidatario: Ecolmare Gargano S.r.l., con sede in Manfredonia (FG) alla Radice Molo di Ponente, P. Iva 01737690717

Il RUP è Dott. Pietro Bianco

DETERMINA DI AFFIDAMENTO

D.P. n. 285 del 22.07.2020_Determina di affidamento

 

DiLivia Chiatante

Porto di Manfredonia. Servizio di spazzamento, raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati nel porto commerciale e industriale di Manfredonia, di pulizia spiagge e scogliera del litorale compreso tra il porto commerciale e località “Acqua di Cristo” e di pulizia della Sede dell’AdSP MAM e dei locali igienici posti alla radice del bacino alti fondali [CIG 8337292701]

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che in attuazione della Determina del Presidente n. 273 del 10.07.2020 è stata avviata sulla piattaforma telematica TuttoGare la procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b), da aggiudicare con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95 comma 4, lett. b) del Codice dei contratti pubblici, per l’affidamento del servizio di spazzamento, raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati nel porto commerciale e industriale di Manfredonia, di pulizia spiagge e scogliera del litorale compreso tra il porto commerciale e località “Acqua di Cristo” e di pulizia della Sede dell’AdSP MAM e dei locali igienici posti alla radice del bacino alti fondali.

L’invito è riservato esclusivamente agli operatori economici iscritti alla sezione III^ dell’Albo Fornitori dell’AdSP MAM, istituito con D.P. n. 48 del 04.02.2020, nelle categorie e sottocategorie merceologiche con i seguenti CPV:

  • 9051 – Trattamento e smaltimento dei rifiuti
  • 906 – Servizi di pulizia e di igienizzazione di aree urbane o rurali, e servizi connessi
  • 9091 – Servizi di pulizia
  • 90921 – Servizi di disinfezione e disinfestazione,

ed eccezione dell’impresa attualmente affidataria del servizio.

Durata: Il servizio avrà una durata di mesi 6, eventualmente prorogabili per ulteriori mesi 3 (tre), decorrenti dalla data di consegna dello stesso, presumibilmente a far data dal 23.07.2020 al 22.01.2021.

Importo a base d’asta: € 69.480,00 soggetto a ribasso, di cui € 480,00 per oneri di sicurezza scaturenti dalla valutazione dei rischi interferenziali, non soggetti a ribasso. Si precisa, inoltre, che il costo della manodopera stimato, compreso nell’importo è pari ad € 15.180,00.

  • il termine ultimo per la presentazione delle offerte è il 20.07.2020 ore 09:00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei chiarimenti attraverso la piattaforma TuttoGare è il 14.07.2020 ore 12:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 15.07.2020);
  • il termine per effettuare il sopralluogo obbligatorio è il 16.07.2020 previa richiesta a mezzo email entro e non oltre il giorno 15.07.2020;
  • l’apertura dei plichi telematici avrà luogo il 20.07.2020 ore 11:00, in seduta pubblica, attraverso la piattaforma telematica TuttoGare, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php

Il RUP è il Sig. Vito MARTIRADONNA

DETERMINA A CONTRARRE

D.P. n. 273 del 10.07.2020_Determina a contrarre

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

Lettera di invito;

Modello A_Istanza di partecipazione;

Allegato al Modello A_Informativa trattamento dati personali;

Modello B_Patto di Integrità;

Istruzioni per la partecipazione alla gara telematica

DOCUMENTAZIONE TECNICA

Allegato A_Capitolato speciale d’Appalto;

Allegato B_DUVRI;

Allegato C_Elenco del personale attualmente impiegato per il servizio;

Allegato D_Schema di contratto;

Allegato E_TAV 1_Sede AdSP MAM;

Allegato F_TAV 2_Servizi igienici BAF;

Allegato G_TAV 3_Porto Commerciale-Spiagge-Scogliera;

Allegato H_TAV 4_Bacino Alti Fondali.

ESITO: GARA DESERTA

 

DiLivia Chiatante

Porto di Brindisi. Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti, servizio giornaliero di pulizia degli immobili demaniali e degli uffici di Brindisi dell’Autorità di sistema Portuale [CIG 8309902C0E]

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che con Determina del Presidente n. 198 del 21.05.2020 è stato disposto di avviare sulla piattaforma telematica TuttoGare la procedura ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b), da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ai sensi dell’art. 95 comma 3, lett. a) del Codice dei contratti pubblici, per l’affidamento per il porto di Brindisi del servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti, servizio giornaliero di pulizia degli immobili demaniali e degli uffici di Brindisi dell’Autorità di sistema Portuale.

L’invito è riservato esclusivamente agli operatori economici iscritti alla sezione III^ dell’Albo Fornitori dell’AdSP MAM, istituito con D.P. n. 48 del 04.02.2020, nella categoria merceologica con CPV “90 – Servizi fognari, di raccolta dei rifiuti, di pulizia e ambientali”.

Durata: Il servizio avrà una durata di mesi 6, decorrenti dalla data di consegna dello stesso, presumibilmente a far data dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2020.

Importo a base d’asta: € 410.586,00 soggetto a ribasso, oltre agli oneri per la sicurezza scaturenti dalla valutazione dei rischi interferenziali, non soggetti a ribasso, pari ad € 2.130,00, per un valore complessivo di € 412.716,00. Si precisa, inoltre, che il costo della manodopera stimato compreso nell’importo è pari ad € 219.777,05.

  • il termine ultimo per la presentazione delle offerte è il 16.06.2020 ore 10:00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei chiarimenti attraverso la piattaforma TuttoGare è il 05.06.2020 ore 12:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro l’ 08.06.2020);
  • il termine per effettuare il sopralluogo obbligatorio è il 05.06.2020 previa richiesta a mezzo email entro e non oltre il giorno 03.06.2020;
  • l’apertura dei plichi telematici avrà luogo il 17.06.2020 ore 10:00, in seduta pubblica, attraverso la piattaforma telematica TuttoGare, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.

I termini di gara sono stati prorogati con lettera di invito rettificata, reperibile al link: https://gare.adspmam.it/gare/id19427-dettaglio.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php 

Il RUP è il Dott. Aldo Tanzarella

DETERMINA A CONTRARRE:

DP n. 198 del 21.05.2020_Determina a contrarre;

Relazione per l’avvio del procedimento

La documentazione allegata è reperibili all’indirizzo: https://gare.adspmam.it/gare/id19427-dettaglio

CHIARIMENTI:

chiarimenti al 29.05.2020;

chiarimenti al 05.06.2020

NOMINA SEGGIO DI GARA:

DP n. 228 del 16.6.2020_nomina seggio di gara monocratico

NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE:

DP n. 243 del 23.06.2020_nomina commissione giudicatrice

AVVISI DI GARA:

Avviso apertura offerte economiche

GRADUATORIA PROVVISORIA:

Prospetto di aggiudicazione

DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE:

DP n. 259 del 01.07.2020_Determina di aggiudicazione

DETERMINA DI PROROGA TECNICA:

D.P. n. 489 del 23.12.2020_proroga tecnica

 

 

 

 

 

DiLivia Chiatante

Affidamento in concessione del servizio di rifornimento idrico alle navi ormeggiate nel porto di Brindisi [CIG 8282568F52]

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che con Determina del Presidente n. 180 del 08.05.2020 è stato disposto di avviare sulla piattaforma telematica TuttoGare la procedura ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b), da aggiudicare con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 36 comma 9-bis del Codice dei contratti pubblici, per l’affidamento in concessione del servizio di rifornimento idrico alle navi ormeggiate nel porto di Brindisi.

L’invito è rivolto alle imprese portuali autorizzate ad operare nel suddetto porto, ai sensi dell’art. 16 della legge n. 84/1994, ad esclusione dei concessionari ex art. 18.

Durata: Il servizio avrà una durata di mesi 24, decorrenti dalla data di consegna dello stesso, presumibilmente a far data dal 1° giugno 2020 fino al 31 maggio 2022, con possibilità di estensione per ulteriori mesi 6.

Importo a base d’asta: € 240.000,00 soggetto a ribasso, oltre agli oneri per la sicurezza scaturenti dalla valutazione dei rischi interferenziali, non soggetti a ribasso, pari ad € 516,00, per un valore complessivo di € 240.516,00. Si precisa, inoltre, che il costo della manodopera compreso nell’importo è pari ad € 72.000,00.

  • il termine ultimo per la presentazione delle offerte è il 27.05.2020 ore 12:00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei quesiti attraverso la piattaforma TuttoGare è il 19.05.2020 ore 21:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 22.05.2020);
  • l’apertura dei plichi telematici avrà luogo il 28.05.2020 ore 14:30, in seduta pubblica, attraverso la piattaforma telematica TuttoGare, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php

Il RUP è il Dott. Aldo Tanzarella

DETERMINA A CONTRARRE

DP n. 180 del 08.05.2020_Determina a contrarre

Relazione per l’avvio del procedimento

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

Lettera di invito

Modello A_Istanza di partecipazione

Allegato al Modello A_Informativa Privacy

Modello B_Patto d’integrità

Istruzioni per la partecipazione alla gara telematica

DOCUMENTAZIONE TECNICA

Capitolato speciale d’Appalto.pdf

Tavola 1 Planimetria porto INTERNO_1

Tavola 2 Planimetria porto INTERNO_2

Tavola 3 Planimetria porto MEDIO_ESTERNO

DUVRI

Schema atto di concessione.pdf

NOMINA SEGGIO DI GARA

DP n. 204 del 27.05.2020_Seggio di gara monocratico

AVVISI DI GARA

avviso apertura offerta economica

prospetto di aggiudicazione

AGGIUDICAZIONE

DP n. 223 del 11.06.2020_Determina di aggiudicazione

 

 

DiLivia Chiatante

Affidamento in concessione del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli [CIG 8189365DC6]

Affidamento in concessione del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli [CIG 8189365DC6].

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM) rende noto che, in esecuzione della Determina del Presidente n. 522 del 12.12.2019, rettificata con successiva Determina del Presidente n. 145 del 07.04.2020, intende procedere all’affidamento in concessione, ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b) del Codice dei contratti pubblici, del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli, invitando al confronto competitivo le Imprese che, entro i termini previsti dall’avviso pubblico di indagine di mercato, hanno manifestato interesse a partecipare alla procedura in argomento.

Tipologia di gara: affidamento diretto previa indagine di mercato ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.;

Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 comma 3, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;

Importo complessivo a base d’asta: € 90.000,00 di cui € 89.000,00 per servizi ed € 1.000,00 per oneri della sicurezza (non soggetti a ribasso); il costo della manodopera compreso nell’importo (soggetto a ribasso) ammonta ad € 44.500,00.

Durata della concessione: mesi 18 (diciotto) decorrenti dalla data del verbale di avvio dell’esecuzione del contratto, con possibilità di estensione per ulteriori mesi 6 (sei).

  • Termine per la presentazione dell’offerta: 29.04.2020 ore 12:00;
  • Termine per la richiesta dei chiarimenti: 20.04.2020 ore 21:00 (tramite TuttoGare);
  • Termine per l’apertura dei plichi telematici attraverso TuttoGare: 30.04.2020 ore 10:00.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente link:

https://gare.adspmam.it/gare/pannello.php?codice=16959

Il responsabile del procedimento è il dott. Aldo Tanzarella.

DETERMINA A CONTRARRE

DP n. 522 del 12.12.2019_avvio procedura;

DP n. 145 del 07.04.2020_rettifica DP n. 522;

Relazione RUP_rettifica CSA_All. DP n. 145;

DOCUMENTAZIONE DI GARA

Capitolato Speciale d’Appalto_rettificato;

Planimetria Porto di Monopoli;

schema atto di concessione;

Lettera di invito;

MODELLI

Modello A_Istanza di partecipazione;

Allegato al Modello A_Informativa Privacy;

Modello B_Patto d’integrità;

Istruzioni per la partecipazione alla gara telematica

SEGGIO DI GARA

DP n. 169 del 29.04.2020_nomina Seggio di Gara Monocratico

AVVISI DI GARA

avviso apertura offerta economica

PROSPETTO DI AGGIUDICAZIONE

Prospetto di aggiudicazione

DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE

DP n. 262 del 02.07.2020_determina di aggiudicazione

DETERMINA DI REVOCA DELL’AGGIUDICAZIONE

D.P. n. 333 del 11.09.2020_revoca aggiudicazione_tra

 

 

 

 

DiLivia Chiatante

Avviso pubblico per la costituzione di un Albo Fornitori telematico per l’affidamento di contratti pubblici sotto soglia o mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (nel seguito AdSP MAM), con sede legale a Bari in Piazzale Cristoforo Colombo n. 1, nel rispetto delle disposizioni di cui al d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. e in armonia con le Linee Guida n. 4 dell’ANAC, intende dotarsi di un Albo Fornitori telematico per l’affidamento di lavori, servizi e forniture di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria. Esso verrà utilizzato nei casi previsti dall’art. 36 del Codice dei contratti pubblici, nonché nei casi previsti all’art. 63 dello stesso Codice per gli affidamenti mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara e nelle altre ipotesi previste dalla legge.

Con Determina del Presidente n. 48 del 04.02.2020 è stato approvato il Regolamento per la costituzione e la tenuta dell’Albo Fornitori telematico dell’AdSP MAM.

L’Albo ha lo scopo di definire un elenco di operatori economici nell’ambito del quale individuare i soggetti da invitare a presentare offerta per affidamenti diretti e/o procedure negoziate nel rispetto della normativa vigente.

L’Albo è istituito attraverso modalità telematiche sulla piattaforma denominata “TuttoGare” ed è gestito nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, trasparenza, concorrenza, rotazione, oltre che di efficacia, efficienza ed economicità dell’azione amministrativa.

L’Albo è articolato nelle seguenti 5 sezioni afferenti alle esigenze di approvvigionamento dell’AdSP MAM, in base all’oggetto del contratto, alla fascia di importo e in conformità al funzionamento e all’uso della piattaforma stessa:

I – Lavori di importo pari o inferiore a € 150.000,00;

II – Lavori di importo compreso tra € 150.000,00 ed € 1.000.000,00;

III – Servizi di importo compreso tra € 40.000,00 e le soglie di cui all’art. 35, comma 1, lett. c) e comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;

IV – Servizi di ingegneria e architettura di importo compreso tra € 40.000,00 e le soglie di cui all’art. 35, comma 1, lett. c) e comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;

V – Forniture di importo compreso tra € 40.000,00 e le soglie di cui all’art. 35, comma 1, lett. c) e comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii..

Ciascun operatore economico interessato potrà chiedere l’abilitazione nelle sezioni dell’Albo di propria scelta, fermo restando che l’indicazione delle categorie merceologiche di riferimento dovrà trovare adeguato riscontro rispetto all’oggetto sociale dell’operatore economico e all’attività da questo svolta e dichiarata alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di appartenenza, nonché rispetto agli eventuali specifici requisiti richiesti per l’iscrizione.

Gli operatori economici saranno inseriti negli elenchi della sezione indicata nell’istanza di iscrizione, ove accolta, in considerazione anche delle Categorie Merceologiche indicate a sistema dagli stessi.

Le Categorie Merceologiche sono configurate sulla piattaforma TuttoGare secondo il sistema di classificazione unico degli appalti pubblici, vale a dire il vocabolario comune europeo (CPV – Common Procurement Vocabulary) adottato dal Regolamento CE n. 213/2008.

L’Albo è aperto ed è prevista una revisione annuale.

La documentazione completa è disponibile sulla piattaforma TuttoGare al seguente link: https://gare.adspmam.it/archivio_albo/

Il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Donatella Infante.

 

 

DiLivia Chiatante

Porto di Bari. Intervento urgente di fornitura e posa in opera rete in fibra ottica per l’estensione dei servizi di connettività portuale nella tratta “Varco Pizzoli – Varco della Vittoria” [CIG 8168053A8F].

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che con Determina del Presidente n. 39 del 30.01.2020 è stata avviata sulla piattaforma telematica Tuttogare la procedura per l’affidamento della fornitura e posa in opera della fibra ottica per l’estensione dei servizi di connettività portuale nella tratta “Varco Pizzoli – Varco della Vittoria” [CIG 8168053A8F].

Tipologia di gara: Affidamento ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett.b) del Codice dei contratti pubblici;

Criterio di aggiudicazione: Minor prezzo, determinato mediante ribasso sull’importo a base d’asta, ex art. 36 c. 9-bis del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;

L’invito è rivolto a n. 10 società operanti nel settore merceologico di riferimento in possesso dei requisiti di legge;

L’appalto è stipulato a corpo;

Importo a base d’asta è pari a € 162.923,16, soggetto a ribasso, oltre agli oneri per la sicurezza scaturenti dalla valutazione dei rischi interferenziali, non soggetti a ribasso, pari ad € 1.156,48, per un valore complessivo di € 164.079,64. Si precisa, inoltre, che l’importo per la manodopera è stimato in € 24.879,05;

Durata dell’appalto: 60 (sessanta) giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di consegna dei lavori;

  • Termine per la presentazione delle offerte: 24.02.2020 ore 09:00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • Termine per la richiesta dei chiarimenti: 18.02.2020 ore 12:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 19.02.2020);
  • Termine per effettuare il sopralluogo (non obbligatorio) è fissato per il giorno 18.02.2020, previa richiesta da presentare entro e non oltre il 17.02.2020;
  • L’apertura dei plichi telematici avrà luogo il 24.02.2020 alle ore 11:00, attraverso la piattaforma telematica Tuttogare, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.

I documenti tecnici e i relativi allegati contengono informazioni di dettaglio inerenti alla security portuale e per tale ragione sono riservati.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma Tuttogare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php

Il responsabile del procedimento è Alessandro Renna.

DETERMINA A CONTRARRE

DP. n. 39 del 30.01.2020_Determina a contrarre

LETTERA DI INVITO

Lettera di invito

MODELLI

Modello A_ Istanza di ammissione;

Modello B_Patto d’integrità

CHIARIMENTI

chiarimenti al 18.02.2020

NOMINA SEGGIO DI GARA

DP n. 85 del 24 02 2020_Determina nomina seggio di gara

PROSPETTO PROVVISORIO DI AGGIUDICAZIONE

prospetto provvisorio di aggiudicazione

ELENCO VERBALI DI GARA

Elenco verbali di gara

AGGIUDICAZIONE

DP n. 130 del 20 03 2020_Determina di aggiudicazione

Proposta di aggiudicazione del RUP_allegato al DP n. 130 del 20.03.2020

Avviso stipula contratto registrato DI LIDDO

DiLivia Chiatante

Affidamento in concessione del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli”

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM) rende noto che, in esecuzione della Determina del Presidente n. 522 del 12.12.2019, intende procedere, previa indagine di mercato finalizzata all’individuazione degli operatori economici interessati, all’affidamento in concessione del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli.

Tipolgia di gara: affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett.b) del Codice dei contratti pubblici;

Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 comma 3, lett. a) del Codice dei contratti pubblici;

Importo dell’appalto: € 120.000,00 di cui € 1.000,00 per oneri di sicurezza (non soggetti a ribasso);

Durata della concessione: 18 (diciotto) mesi, con possibilità di estensione per ulteriori mesi 6 (sei).

Termine per la partecipazione all’indagine di mercato: 27.01.2020, ore 09:00;

Termine per la richiesta dei chiarimenti: 17.01.2020, ore 12:00;

Termine per prenotare il sopralluogo (facoltativo): 13.01.2020;

La procedura di gara, inclusa l’indagine di mercato, sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente link: https://gare.adspmam.it

Il responsabile del procedimento è il dott. Aldo Tanzarella

DETERMINA A CONTRARRE:

DP n. 522 del 12.12.2019

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO:

Avviso pubblico di indagine di mercato

MODELLI:

Modello A – Istanza di partecipazione all’indagine di mercato

DOCUMENTAZIONE TECNICA:

Capitolato Speciale d’appalto;

Planimetria Porto di Monopoli

 

up