Archivio degli autori Simone Muya

DiSimone Muya

Porto di Bari. Lavori di manutenzione straordinaria con adeguamento delle strutture di controllo PIF e PED al nuovo Regolamento (UE) 2017/625 – CIG: 820162530F – CUP: B97G20000000005

Con Determina del Presidente n. 24 del 27.01.2020, successivamente integrata con Determina del Presidente n. 175 del 30.04.2020, è stata avviata la procedura negoziata sulla piattaforma TuttoGare ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b) del d.lgs. 50/2016 con criterio del  Minor Prezzo ai sensi dell’art. 95 comma 4 del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, relativa ai Lavori di manutenzione straordinaria con adeguamento delle strutture di controllo PIF e PED al nuovo Regolamento (UE) 2017/625”. [CIG: 820162530F – CUP: B97G20000000005].

L’invito è rivolto agli operatori economici sorteggiati tra le imprese iscritte alla Sezione I dell’Albo fornitori dell’AdSP MAM.

  • Durata: L’appalto ha durata di 90 (novanta) giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del verbale di consegna dei lavori;
  • Importo: L’appalto sarà affidato a corpo, mediante offerta con ribasso unico sull’importo posto a base di gara pari ad € 103.522,25 (euro centotremilacinquecentoventidue/25) oltre ad € 4.670,60 (euro quattromilasecentosettanta/60) per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo complessivo pari ad € 108.192,85 (centoottomilacentonovantadue/85), I.V.A. non imponibile;
  • il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è il giorno 27/05/2020 ore 12.00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei quesiti attraverso la piattaforma TuttoGare è il giorno 18/05/2020 ore 21.00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 20/05/2020);
  • il termine per l’effettuazione del sopralluogo (non obbligatorio) è il giorno 20/05/2020, previa richiesta da effettuarsi entro e non oltre il 18/05/2020;
  • L’apertura, l’esame e la valutazione delle offerte pervenute saranno effettuate dall’Ente attraverso la piattaforma telematica, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.
  • La prima seduta pubblica avrà luogo il giorno 28/05/2020 alle ore 10.00.
DiSimone Muya

Porto di Bari. Lavori di rifacimento e riconfigurazione dei servizi igienici al piano terra della Stazione Marittima S. Vito. CIG: 8108472AC3 – CUP: B94D19000150001

Con Determina del Presidente n. 494 del 27.11.2019, è stata avviata la procedura negoziata sulla piattaforma TuttoGare ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b) del d.lgs. 50/2016 con criterio del  Minor Prezzo ai sensi dell’art. 36 comma 9-bis del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, relativa ai Lavori di rifacimento e riconfigurazione dei servizi igienici al piano terra della Stazione Marittima S. Vito[CIG: 8108472AC3 – CUP: B94D19000150001].

L’invito è rivolto agli operatori economici indicati nella relazione istruttoria a firma del RUP.

  • Durata: L’appalto ha durata di 60 (sessanta) giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del contratto, secondo il cronoprogramma contenuto nel CSA;
  • Importo: L’appalto sarà affidato a corpo, mediante offerta con ribasso unico sull’importo posto a base di gara pari ad € 147.902,62 (euro centoquarantasettemilanovencentodue/62) oltre ad € 2.024,00 (euro duemilaventiquattro/00) per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo complessivo pari ad € 149.926,62 (centoquarantanovemilanovecentoventisei/62), oltre I.V.A. se dovuta;
  • il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è il giorno 27/02/2020 ore 10.00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei quesiti attraverso la piattaforma TuttoGare è il giorno 20/02/2020 ore 11.00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 25/02/2020);
  • il termine per l’effettuazione del sopralluogo (non obbligatorio) è il giorno 24/02/2020, previa richiesta da effettuarsi entro e non oltre il 20/02/2020;
  • L’apertura, l’esame e la valutazione delle offerte pervenute saranno effettuate dall’Ente attraverso la piattaforma telematica, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.
  • La prima seduta pubblica avrà luogo il giorno 28/02/2020 alle ore 10.00.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma Tutto Gare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php .

Il responsabile del procedimento è il Dott.ing. FRANCESCO DI LEVERANO.

DOCUMENTAZIONE

Determina a contrarre

D.P. 494 del 27.11.2019 trasparenza

Documentazione Amministrativa

Lettera di invito def-signed

Modello A_ Istanza di ammissione

Modello B_Patto d’integrità AdSP

schema di contratto

Documentazione Tecnica

CSA_bagni

A – RELAZIONE GENERALE

B – EP BAGNI STA MARIT

C – CME BAGNI STA MAR

E.1 – P I A N O D I S I C U R E Z Z A

E.2 – FASCICOLO SICUREZZA

E.3 – FASCICOLO SICUREZZA

Tav. 1

Tav. 2

Tav. 3

Tav. 4

Tav. 5

Tav. 6

Tav. 7

Tav. 8

Graduatoria 

Graduatoria provvisoria

Determina di aggiudicazione

Determina P n. 105 del 6.3.2020 aggiudicazione-trasparenza

Avviso stipula contratto registrato G.SCAVI

Elenco verbali di gara

DiSimone Muya

Porto di Bari. Lavori di rimodulazione e nuova configurazione dei varchi carrabili e pedonali della Port Facility molo San Vito extra Schengen ed adeguamento della viabilità – C.U.P. B97H18002240001 – CIG 808334072F

Con Determina Presidenziale n. 456 del 07/11/2019 è stata avviata la procedura di gara telematica relativa a: Porto di Bari. Lavori di rimodulazione e nuova configurazione dei varchi carrabili e pedonali della Port Facility molo San Vito extra Schengen ed adeguamento della viabilità”  ai sensi degli artt. 60 e 95 c. 4 del d.lgs. 50/2016 [ C.U.P. B97H18002240001– CIG 808334072F]:

Importo complessivo d’appalto: € 1.481.933,17 di cui € 1.452.582,93 (soggetti a ribasso) e € 29.350,24 per oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso) non imponibile I.V.A.;

Durata dell’appalto: 460 giorni naturali e consecutivi dalla data di sottoscrizione del contratto o dalla consegna dei lavori

Termine per il ricevimento delle offerte16.12.2019 ore 12:00.00

Termine per il ricevimento quesiti : 07.11.2019 ore 21:00.00

Apertura delle offerte17.12.2019 ore 10:00.00

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare all’indirizzo https://gare.adspmam.it/  dove sarà possibile, altresì,  scaricare l’intera documentazione tecnica.

Il responsabile del procedimento è il dott. ing. Francesco Di Leverano.

 

DETERMINA A CONTRARRE

Determina P n. 456 del 7.11.2019_determina a contrarre trasparenza

DOCUMENTAZIONE DI GARA

bando di gara

CSA – Capitolato speciale d’appalto

Disciplinare di gara_rev01lc

Istruzioni per la partecipazione

Modello A_ Istanza di ammissione

Modello B_Patto d’integrità AdSP

Modello C_allegato OE

DOCUMENTAZIONE TECNICA

PE CSA – Allegato Schema di contratto v2

APU – Analisi prezzi unitari

AR01 – Inquadramento urbanistico

AR03 – SdL varco AC1

AR04 – SdL varco AC3

AR05 – Planimetria progetto

AR06 – Demolizioni e ricostruzioni

AR07 – Planimetria varco AC1

AR08 – Demolizioni e ricostruzioni AC1

AR09 – Planimetria varco AC3

AR10 – Demolizioni e ricostruzioni AC3

AR02 – Rilievo stato dei luoghi

AR11 – Varco AC1 pianta e prospetti

AR12 – Varco AC1 particolari

AR13 – Varco AC3 pianta e prospetti

AR14 – Varco AC3 particolari

AR15 – Varco AC3 controsoffitti

AR16 – Dettagli postazione ufficioù

AR17 – Dettagli postazione wc

AR19 – Book dettagli

EE – Elenco elaborati

EPU – Elenco prezzi unitari

IE01 – Relazione specialistica

IE02 – Relazione fotovoltaico AC1

IE03 – Relazione fotovoltaico AC3

IE04 – Protezione fulmin AC1

IE05 – Protezione fulmini AC3

IE06 – Schema a blocchi AC1

IE07 – Schema a blocchi AC3

IE08 – Impianti speciali AC1

IE09 – Impianti speciali AC3

IE10 – Piano installazione impianti AC1

CME – Computo metrico estimativo

IE11 – Piano installazione impianti AC3

IE12 – Impianto fotovoltaico AC1

IE13 – Impianto fotovoltaico AC3

IE14 – Quadri elettrici AC1

IE15 – Quadri elettrici AC3

IE16 – Verifiche rete BT AC1

IE17 – Verifiche rete BT AC3

IE18 – Verifiche illuminotecniche AC1

IE19 – Verifiche illuminotecniche AC3

IM01 – Impianto di termorefrigerazione tipo

PM- Piano di manutenzione

QE – Quadro economico

QIM – Quadro incidenza manodopera

RE ST01 Rel Tec

RE ST02 Varchi Porto TABULATI

RE_AR – Relazione opere architettoniche

RE_GM – Relazione gestione materie

RE_IM – Relazione impianti meccanici

RE_IN – Relazione interferenze

RE_PRE – Relazione rispetto prescrizioni

RE_RG – Relazione generale

RE_SE – Relazione sicurezza esercizio

SIC 1 – PSC

SIC 2 – ALLEGATO A cronoprogramma

SIC 3 – ALLEGATO B analisi rischi

SIC 4 – ALLEGATO C stima costi

SIC 5 – ALLEGATO D tavole

SIC 6 – Fascicolo con caratteristiche opera

ST01 Varco AC1 fili fissi

ST02 Varco AC3 fili fissi

ST03 Varco AC1 fond

ST04 Varco AC3 fond

ST05 Varco AC1 copertura fili fissi

ST06 Varco AC3 copertura fili fissi

ST07 Varco AC3 prosp e sez

ST08 Varco AC1 particolari

CHIARIMENTI

chiarimenti 01 al 29.11.19

chiarimenti 02 al 09.12.19

DETERMINA NOMINA SEGGIO GARA

Determina P n. 527 del 17.12.2019 trasparenza

GRADUATORIA PROVVISORIA

Graduatoria Provvisoria Varchi

DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE

Determina P n. 31 del 28.01.2020 trasparenza

Elenco verbali di gara

Avviso stipula contratto registrato GIANNELLI

 

 

DiSimone Muya

“Accordo quadro per lavori di manutenzione e tenuta in esercizio delle infrastrutture e degli immobili negli ambiti demaniali del Porto di Bari” (C.U.P. B96F19000030001 – CIG 7923258F54)

Con Determina Presidenziale n. 213 del 20/05/2019 è stata avviata la procedura di gara telematica relativa a: Accordo quadro per lavori di manutenzione e tenuta in esercizio delle infrastrutture e degli immobili negli ambiti demaniali del Porto di Bari”  ai sensi degli artt. 60 e 95 c. 4 del d.lgs. 50/2016 [ C.U.P. B96F19000030001 – CIG 7923258F54]:

Importo complessivo d’appalto: € 1.560.000,00 di cui € 1.500.000,00 per lavori (soggetti a ribasso) e € 60.000,00 per oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso) non imponibile I.V.A.;

Durata dell’appalto: 24 mesi dalla data di sottoscrizione dell’Accordo Quadro

Termine per il ricevimento delle offerte18.11.2019 ore 10:00.00

Termine per il ricevimento quesiti : 07.11.2019 ore 21:00.00

Apertura delle offerte19.11.2019 ore 10:00.00

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare all’indirizzo https://gare.adspmam.it/  dove sarà possibile, altresì,  scaricare l’intera documentazione tecnica.

Il responsabile del procedimento è il dott. ing. Francesco Di Leverano.

 

DETERMINA A CONTRARRE

DP 213 del 20 05 2019_determina a contrarre_trasparenza

DOCUMENTAZIONE DI GARA

bando di gara_AQ_infratrutture_rev03sm

Disciplinare di gara AQ_rev06lc

schema di contratto AQ Infrastrutture_rev01sm

all. A_AQ_infrastrutture- Patto d’integrità

all. B_AQ_infrastrutture – dichiarazioni integrative art. 9 CSA

DOCUMENTAZIONE TECNICA

CSA – ACCORDO QUADRO INFRASTRUTTURE – BARI

Elenco Elaborati grafici – porto di Bari – INFRASTRUTTURE

Elenco INFRASTRUTTURE – Bari

PSC BARI

RELAZIONE ISTRUTTORIA

RELAZIONE TECNICA porto di BA

A.Q.B.DWG.01.00

A.Q.B.DWG.01.01

A.Q.B.DWG.01.02

A.Q.B.DWG.01.03

A.Q.B.DWG.01.04

A.Q.B.DWG.01.05

A.Q.B.DWG.01.06

CHIARIMENTI

chiarimenti 01 al 31.10.19

chiarimenti 02 al 11.11.19

AVVISO RIEPILOGATIVO

Avviso riepilogativo stato gara

GRADUATORIA PROVVISORIA

Graduatoria Provvisoria

DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE

Determina P n.531 del 19.12.2019 aggiudicazione trasparenza

Avviso stipula contratto

ELENCO VERBALI DI GARA

Elenco verbali di gara

DiSimone Muya

Concessione del servizio di raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi nel Porto di Brindisi per un periodo di 18 (diciotto) mesi – CIG 80008183E1

Con Determina del Presidente n. 152 del 18.04.2019, è stata avviata la procedura aperta sulla piattaforma TuttoGare ai sensi dell’art. 60 del d.lgs. 50/2016 e s.m.i. con criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli artt. 60, 95 comma 3, lett. b) del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e s.m.i., relativa alla”Concessione del servizio di raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi nel Porto di Brindisi per un periodo di 18 (diciotto) mesi – CIG 80008183E1.

  • Durata: La concessione avrà durata di 18 (diciotto) mesi con possibilità di ricorrere all’opzione di proroga, ai sensi dell’art. 106, comma 11 del d.lgs. 50/2016, per la durata massima di 6 (sei) mesi, a decorrere dalla data di stipula del relativo contratto di concessione, o dalla data del verbale di avvio del servizio in via d’urgenza ex art. 32 del d.lgs. 50/2016;
  • Importo: € 800.000,00 (ottocentomila/00) oltre ad € 1.000,00 (mille/00) per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. La concessione di servizi che si intende affidare, prevede il pagamento di tariffe a carico dell’utenza da corrispondere direttamente al Concessionario. Quest’ultimo dovrà corrispondere in favore dell’Autorità di Sistema Portuale, un canone pari al 2% (due percento) del fatturato lordo annuale, con un minimo di € 5.000,00/anno come indicato all’art. 3 del CSA;
  • il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è il giorno 08.10.2019 ore 10:00,00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei quesiti attraverso la piattaforma TuttoGare è il giorno 20.09.2019 ore 21:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 27.09.2019);
  • il termine per l’effettuazione del sopralluogo obbligatorio è il giorno 27.09.2019, previa richiesta da effettuarsi entro e non oltre il 20.09.2019;
  • L’apertura, l’esame e la valutazione delle offerte pervenute saranno effettuate dall’Ente attraverso la piattaforma telematica, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.La prima seduta pubblica avrà luogo il giorno 08.10.2019 alle ore 11:00.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma Tutto Gare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php.

Il responsabile del procedimento è l’ Avv. ROSARIO ARCADIO.

DiSimone Muya

Avviso pubblico per indagine di mercato telematica finalizzata all’affidamento diretto ex art. 36, comma 2 lett. a) del d.lgs. n. 50/2016, “Servizio di conduzione e manutenzione degli impianti elevatori presenti negli immobili demaniali del porto di Bari.” SmartCIG: Y8227E9E0B

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM), mediante la pubblicazione del presente avviso, intende espletare un’indagine esplorativa di mercato finalizzata all’individuazione di operatori economici cui affidare il Servizio di conduzione e manutenzione degli impianti elevatori presenti negli immobili demaniali del porto di Bari.

L’appalto ha per oggetto il servizio di manutenzione e conduzione degli impianti elevatori e delle due scale mobili presenti negli immobili demaniali del porto di Bari. Gli interventi oggetto del presente avviso dovranno essere svolti, all’interno della circoscrizione di competenza dell’AdSP MAM nel Porto di Bari.

L’importo complessivo a base d’asta del servizio ammonta ad € 38.000,00 di cui € 37.200,00 soggetti a ribasso ed  800,00 per OdS non soggetti a ribasso, il tutto oltre IVA se dovuta.

  • il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è fissato al 26.06.2019 ore 10:00,00;
  • il termine per la presentazione dei chiarimenti, da inviare a mezzo e.mail all’indirizzo: ufficiogare@adspmam.it, è il 14.06.2019;
  • l’apertura delle offerte/manifestazioni di interesse sarà effettuata dopo la scadenza del termine di ricezione

La procedura telematica si svolgerà su piattaforma TuttoGare al seguente link https://gare.adspmam.it/

Il responsabile del procedimento è il dott. ing. Francesco Di Leverano

 

DOCUMENTAZIONE:

DP n. 90 del 14.03.2019 trasparenza

AVVISO indagine di mercato manutenzione ascensori_rev01lc

Modello A-Patto d’integrità AdSP

Modello B _Offerta economica

A – Relazione tecnica

B – Planimetria

C – Disciplinare Tecnico

D – Relazione_RUP

E – DUVRI

 

DiSimone Muya

Avviso di indagine di mercato ex. art. 36, comma 2 lett. b) d.lgs. 50/2016 per l’affidamento del servizio di noleggio a lungo termine di mesi 48 di n. 1 autovettura Hyundai Ioniq 1.6 plug-in hybrid dct confort di colore bianco e dei servizi connessi

Si avvisa che con Determina del Presidente n. 145 del 12.04.2019 è stata indetta un’indagine di mercato telematica finalizzata all’affidamento, ex art. 36, comma 2, lett. b) d.lgs. 50/2016 dei “Servizio di noleggio a lungo termine di mesi 48 di n. 1 autovettura Hyundai Ioniq 1.6 plug-in hybrid dct confort di colore bianco e dei servizi connessi” – smartCIG ZA527CD55F

L’importo complessivo a base d’asta dei lavori ammonta ad € 24.000,00 oltre IVA se dovuta.

  • il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è fissato al 20.05.2019 ore 12:00,00;
  • i chiarimenti, potranno essere inviati a mezzo e.mail all’indirizzo: g.nisio@adspmam.it, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 nei giorni dal 02.05.2019 al 13.05.2019;
  • l’apertura delle offerte/manifestazioni di interesse sarà effettuata dopo la scadenza del termine di ricezione

Il responsabile del procedimento è il rag. Giuseppe Nisio

 

DOCUMENTAZIONE

D.P. 145 del 12.04.2019

Avviso indagine mercato e Allegato A

Modelli A_Domanda di partecipazione ed autocertificazioni

Modello B _Offerta economica

Modello C_ Patto d’integrità

DiSimone Muya

“Procedura aperta_Porto di Bari. Intervento urgente di fornitura e posa in opera di n. 8 parabordi cilindrici delle dimensioni 1600x800x1800 presso le banchine 17 e 18 del I braccio del molo foraneo della darsena di levante” [CIG 7837575B7C – C.U.P B97I19000160005]

Con Determina Presidenziale n. 32 del 29.01.2019 è stata avviata la procedura di gara telematica , ai sensi degli artt. 60 e 95 c. 6 del d.lgs. 50/2016, relativa a:  “Porto di Bari. Intervento urgente di fornitura e posa in opera di n. 8 parabordi cilindrici delle dimensioni 1600x800x1800 presso le banchine 17 e 18 del I braccio del molo foraneo della darsena di levante”

[CIG 7837575B7C – C.U.P B97I19000160005]

Importo complessivo d’appalto: € 97.388,18, di cui € 94.388,18 per lavori (soggetti a ribasso) e € 3.000,00 per oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso) non imponibile I.V.A.;

Durata dell’appalto: L’appalto ha durata di 45 giorni naturali e consecutivi dalla data di sottoscrizione del contratto.

Criteri di aggiudicazione: L’aggiudicazione avviene con il criterio dell’Offerta del minor prezzo ai sensi dell’articolo 95, comma 4 del Codice con esclusione automatica delle offerte anomale.

  • Termine per il ricevimento delle offerte30/04/2019, ore 10:00
  • Termine per il ricevimento quesiti18/04/2019, ore 10:00
  • Apertura delle offerte30/04/2019, ore 12:00

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare all’indirizzo https://gare.adspmam.it/  

Il responsabile del procedimento è il dott. ing. Francesco Di Leverano.

 

Allegati:

Determina Presidenziale 32 del 29.01.2019

Disciplinare di gara Parabordi rev02 sm

Schema di contratto

all. A_BA_PARABORDI- istanza di partecipazione + impegno RTI

all. A1 _ BA _ PARABORDI -SOA

all. B_ BA_PARABORDI – dichiarazioni

all. C_BA _ PARABORDI – Patto d’integrità

Analisi dei prezzi

Capitolato Speciale d’Appalto

Computo Metrico Estimativo

Elaborati progettuali_Tavola_1

Elaborati progettuali_Tavola_2

Elenco prezzi Unitari

Relazione Generale

Relazione Istruttoria

Verbale validazione

chiarimento 24.04.2019

Avviso per spostamento apertura offerte

elenco ammessi esclusi

convocazione per apertura offerte economiche

graduatoria provvisoria

DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE

DP n. 225 del 03 06 2019_aggiudicazione alla Nuova Oceanus Orca-TRASPARENZA

PROVVEDIMENTO DI REVOCA AGGIUDICAZIONE

DP n. 253 del 19 06 2019_revoca aggiudicazione Nuova Oceanus Orca_TRASPARENZA