Bandi e Gare

DiVeronica Gagliano

GARA 2020_16BR “Lavori di fornitura e posa in opera di n. 18 parabordi cilindrici delle dimensioni 1600X800X1800 presso la banchina di COSTA MORENA EST – TESTATA nel PORTO DI BRINDISI” [CIG: 8224033EB6 – CUP: B87G20000000005]

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che, con Determina del Presidente n. 119 del 13.03.2020, è stato disposto di avviare sulla piattaforma telematica TuttoGare la procedura ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. c), da aggiudicare con il criterio del minor prezzo, determinato mediante ribasso sull’importo a base d’asta ex art. 95 c. 4 del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per l’affidamento dei lavori di fornitura e posa in opera di n. 18 parabordi cilindrici delle dimensioni 1600X800X1800 presso la banchina di COSTA MORENA EST – TESTATA nel PORTO DI BRINDISI.

L’invito è riservato esclusivamente a n. 10 operatori economici sorteggiati automaticamente tramite sistema TUTTOGare fra gli iscritti alla sezione II dell’Albo Fornitori dell’AdSP MAM, istituito con D.P. n. 48 del 04.02.2020, nella categoria SOA OG 7.

Durata: L’appalto ha durata di 60 (sessanta) giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del verbale di consegna dei lavori, ai sensi dell’art. 32, comma 8 del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., secondo quanto indicato all’art. 3 del CSA.

Importo a base d’asta: € 203.497,38 (Euro ducentotremilaquattrocentonovantasette/38) oltre ad € 4.191,60 (Euro quattromilacentonovantuno/60) di oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, oltre I.V.A. se dovuta.

  • il termine ultimo per la presentazione delle offerte è il 15.06.2020 ore 12:00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei chiarimenti attraverso la piattaforma TuttoGare è il 09.06.2020 ore 21:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 11.06.2020);
  • il termine per effettuare il sopralluogo facoltativo è il 12.06.2020 previa richiesta a mezzo email entro e non oltre il giorno 08.06.2020;
  • l’apertura dei plichi telematici avrà luogo il 16.06.2020 ore 10:00, in seduta pubblica, attraverso la piattaforma telematica TuttoGare, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php

Il RUP è il Dott. ing. FRANCESCO DI LEVERANO

 

DETERMINA A CONTRARRE

Determina 119 del 13 03 2020_TRA

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

Lettera di invito parabordi CM rev-signed

Istruzioni per la partecipazione alla gara telematica

Allegato al modello A_informativa trattamento dei dati personali

Modello A_Istanza di partecipazione

Modello B_Patto d’integrità AdSP

DOCUMENTAZIONE TECNICA

2020.02.14 – A – Relazione e Cronoprogramma-Firmata

2020.02.14 – B – C.S.A.- Firmato

2020.02.14 – C – Elenco Prezzi e Anlisi prezzo – Firmato

2020.02.14 – D – Computo Metrico e Q.E. – Firmato

2020.02.14 – E – D.U.V.R.I. – Firmato

2020.02.14 – F – Schema di Contratto – Firmato completo

2020.02.14 – Tav. 1 Prog. Parabordi e part. construttivi – Firmata

2020.02.18 – Verbale di Validazione + relaz. istruttoria-Rev. FDL – firmato

DETERMINA NOMINA SEGGIO DI GARA

Determina P n. 227 del 15.06.2020_nomina SdG

AVVISI

Avviso apertura OFFERTE ECONOMICHE

DiLivia Chiatante

Porto di Brindisi. Servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti, servizio giornaliero di pulizia degli immobili demaniali e degli uffici di Brindisi dell’Autorità di sistema Portuale [CIG 8309902C0E]

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che con Determina del Presidente n. 198 del 21.05.2020 è stato disposto di avviare sulla piattaforma telematica TuttoGare la procedura ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b), da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo ai sensi dell’art. 95 comma 3, lett. a) del Codice dei contratti pubblici, per l’affidamento per il porto di Brindisi del servizio per la pulizia di strade e piazzali, ritiro e trasporto a smaltimento dei rifiuti, servizio giornaliero di pulizia degli immobili demaniali e degli uffici di Brindisi dell’Autorità di sistema Portuale.

L’invito è riservato esclusivamente agli operatori economici iscritti alla sezione III^ dell’Albo Fornitori dell’AdSP MAM, istituito con D.P. n. 48 del 04.02.2020, nella categoria merceologica con CPV “90 – Servizi fognari, di raccolta dei rifiuti, di pulizia e ambientali”.

Durata: Il servizio avrà una durata di mesi 6, decorrenti dalla data di consegna dello stesso, presumibilmente a far data dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2020.

Importo a base d’asta: € 410.586,00 soggetto a ribasso, oltre agli oneri per la sicurezza scaturenti dalla valutazione dei rischi interferenziali, non soggetti a ribasso, pari ad € 2.130,00, per un valore complessivo di € 412.716,00. Si precisa, inoltre, che il costo della manodopera stimato compreso nell’importo è pari ad € 219.777,05.

  • il termine ultimo per la presentazione delle offerte è il 16.06.2020 ore 10:00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei chiarimenti attraverso la piattaforma TuttoGare è il 05.06.2020 ore 12:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro l’ 08.06.2020);
  • il termine per effettuare il sopralluogo obbligatorio è il 05.06.2020 previa richiesta a mezzo email entro e non oltre il giorno 03.06.2020;
  • l’apertura dei plichi telematici avrà luogo il 17.06.2020 ore 10:00, in seduta pubblica, attraverso la piattaforma telematica TuttoGare, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.

I termini di gara sono stati prorogati con lettera di invito rettificata, reperibile al link: https://gare.adspmam.it/gare/id19427-dettaglio.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php 

Il RUP è il Dott. Aldo Tanzarella

DETERMINA A CONTRARRE:

DP n. 198 del 21.05.2020_Determina a contrarre;

Relazione per l’avvio del procedimento

La documentazione allegata è reperibili all’indirizzo: https://gare.adspmam.it/gare/id19427-dettaglio

CHIARIMENTI:

chiarimenti al 29.05.2020;

chiarimenti al 05.06.2020

NOMINA SEGGIO DI GARA:

DP n. 228 del 16.6.2020_nomina seggio di gara monocratico

NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE:

DP n. 243 del 23.06.2020_nomina commissione giudicatrice

AVVISI DI GARA:

Avviso apertura offerte economiche

GRADUATORIA PROVVISORIA:

Prospetto di aggiudicazione

DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE:

DP n. 259 del 01.07.2020_Determina di aggiudicazione

 

 

 

 

 

DiLivia Chiatante

Affidamento in concessione del servizio di rifornimento idrico alle navi ormeggiate nel porto di Brindisi [CIG 8282568F52]

L’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale rende noto che con Determina del Presidente n. 180 del 08.05.2020 è stato disposto di avviare sulla piattaforma telematica TuttoGare la procedura ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b), da aggiudicare con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 36 comma 9-bis del Codice dei contratti pubblici, per l’affidamento in concessione del servizio di rifornimento idrico alle navi ormeggiate nel porto di Brindisi.

L’invito è rivolto alle imprese portuali autorizzate ad operare nel suddetto porto, ai sensi dell’art. 16 della legge n. 84/1994, ad esclusione dei concessionari ex art. 18.

Durata: Il servizio avrà una durata di mesi 24, decorrenti dalla data di consegna dello stesso, presumibilmente a far data dal 1° giugno 2020 fino al 31 maggio 2022, con possibilità di estensione per ulteriori mesi 6.

Importo a base d’asta: € 240.000,00 soggetto a ribasso, oltre agli oneri per la sicurezza scaturenti dalla valutazione dei rischi interferenziali, non soggetti a ribasso, pari ad € 516,00, per un valore complessivo di € 240.516,00. Si precisa, inoltre, che il costo della manodopera compreso nell’importo è pari ad € 72.000,00.

  • il termine ultimo per la presentazione delle offerte è il 27.05.2020 ore 12:00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei quesiti attraverso la piattaforma TuttoGare è il 19.05.2020 ore 21:00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 22.05.2020);
  • l’apertura dei plichi telematici avrà luogo il 28.05.2020 ore 14:30, in seduta pubblica, attraverso la piattaforma telematica TuttoGare, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente indirizzo: https://gare.adspmam.it/index.php

Il RUP è il Dott. Aldo Tanzarella

DETERMINA A CONTRARRE

DP n. 180 del 08.05.2020_Determina a contrarre

Relazione per l’avvio del procedimento

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

Lettera di invito

Modello A_Istanza di partecipazione

Allegato al Modello A_Informativa Privacy

Modello B_Patto d’integrità

Istruzioni per la partecipazione alla gara telematica

DOCUMENTAZIONE TECNICA

Capitolato speciale d’Appalto.pdf

Tavola 1 Planimetria porto INTERNO_1

Tavola 2 Planimetria porto INTERNO_2

Tavola 3 Planimetria porto MEDIO_ESTERNO

DUVRI

Schema atto di concessione.pdf

NOMINA SEGGIO DI GARA

DP n. 204 del 27.05.2020_Seggio di gara monocratico

AVVISI DI GARA

avviso apertura offerta economica

prospetto di aggiudicazione

AGGIUDICAZIONE

DP n. 223 del 11.06.2020_Determina di aggiudicazione

 

 

DiSimone Muya

Porto di Bari. Lavori di manutenzione straordinaria con adeguamento delle strutture di controllo PIF e PED al nuovo Regolamento (UE) 2017/625 – CIG: 820162530F – CUP: B97G20000000005

Con Determina del Presidente n. 24 del 27.01.2020, successivamente integrata con Determina del Presidente n. 175 del 30.04.2020, è stata avviata la procedura negoziata sulla piattaforma TuttoGare ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b) del d.lgs. 50/2016 con criterio del  Minor Prezzo ai sensi dell’art. 95 comma 4 del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, relativa ai Lavori di manutenzione straordinaria con adeguamento delle strutture di controllo PIF e PED al nuovo Regolamento (UE) 2017/625”. [CIG: 820162530F – CUP: B97G20000000005].

L’invito è rivolto agli operatori economici sorteggiati tra le imprese iscritte alla Sezione I dell’Albo fornitori dell’AdSP MAM.

  • Durata: L’appalto ha durata di 90 (novanta) giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di sottoscrizione del verbale di consegna dei lavori;
  • Importo: L’appalto sarà affidato a corpo, mediante offerta con ribasso unico sull’importo posto a base di gara pari ad € 103.522,25 (euro centotremilacinquecentoventidue/25) oltre ad € 4.670,60 (euro quattromilasecentosettanta/60) per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo complessivo pari ad € 108.192,85 (centoottomilacentonovantadue/85), I.V.A. non imponibile;
  • il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è il giorno 27/05/2020 ore 12.00 (il termine è perentorio e non sono ammesse offerte tardive);
  • il termine per la presentazione dei quesiti attraverso la piattaforma TuttoGare è il giorno 18/05/2020 ore 21.00 (ai quesiti sarà dato riscontro tramite il sistema entro il 20/05/2020);
  • il termine per l’effettuazione del sopralluogo (non obbligatorio) è il giorno 20/05/2020, previa richiesta da effettuarsi entro e non oltre il 18/05/2020;
  • L’apertura, l’esame e la valutazione delle offerte pervenute saranno effettuate dall’Ente attraverso la piattaforma telematica, a garanzia della segretezza e dell’inalterabilità della documentazione inviata dai Concorrenti, nonché del tracciamento e della registrazione delle operazioni di gara.
  • La prima seduta pubblica avrà luogo il giorno 28/05/2020 alle ore 10.00.
DiLivia Chiatante

Affidamento in concessione del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli [CIG 8189365DC6]

Affidamento in concessione del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli [CIG 8189365DC6].

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM) rende noto che, in esecuzione della Determina del Presidente n. 522 del 12.12.2019, rettificata con successiva Determina del Presidente n. 145 del 07.04.2020, intende procedere all’affidamento in concessione, ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b) del Codice dei contratti pubblici, del servizio raccolta e gestione dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui del carico nell’ambito del porto di Monopoli, invitando al confronto competitivo le Imprese che, entro i termini previsti dall’avviso pubblico di indagine di mercato, hanno manifestato interesse a partecipare alla procedura in argomento.

Tipologia di gara: affidamento diretto previa indagine di mercato ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. b del d.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.;

Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 comma 3, lett. a) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;

Importo complessivo a base d’asta: € 90.000,00 di cui € 89.000,00 per servizi ed € 1.000,00 per oneri della sicurezza (non soggetti a ribasso); il costo della manodopera compreso nell’importo (soggetto a ribasso) ammonta ad € 44.500,00.

Durata della concessione: mesi 18 (diciotto) decorrenti dalla data del verbale di avvio dell’esecuzione del contratto, con possibilità di estensione per ulteriori mesi 6 (sei).

  • Termine per la presentazione dell’offerta: 29.04.2020 ore 12:00;
  • Termine per la richiesta dei chiarimenti: 20.04.2020 ore 21:00 (tramite TuttoGare);
  • Termine per l’apertura dei plichi telematici attraverso TuttoGare: 30.04.2020 ore 10:00.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente link:

https://gare.adspmam.it/gare/pannello.php?codice=16959

Il responsabile del procedimento è il dott. Aldo Tanzarella.

DETERMINA A CONTRARRE

DP n. 522 del 12.12.2019_avvio procedura;

DP n. 145 del 07.04.2020_rettifica DP n. 522;

Relazione RUP_rettifica CSA_All. DP n. 145;

DOCUMENTAZIONE DI GARA

Capitolato Speciale d’Appalto_rettificato;

Planimetria Porto di Monopoli;

schema atto di concessione;

Lettera di invito;

MODELLI

Modello A_Istanza di partecipazione;

Allegato al Modello A_Informativa Privacy;

Modello B_Patto d’integrità;

Istruzioni per la partecipazione alla gara telematica

SEGGIO DI GARA

DP n. 169 del 29.04.2020_nomina Seggio di Gara Monocratico

AVVISI DI GARA

avviso apertura offerta economica

PROSPETTO DI AGGIUDICAZIONE

Prospetto di aggiudicazione

DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE

DP n. 262 del 02.07.2020_determina di aggiudicazione

 

 

 

 

DiLaura Cimaglia

“Lavori di realizzazione di strutture leggere prefabbricate destinate ad InfoPoint a servizio dei passeggeri nei Porti di Manfredonia, Monopoli e Barletta.” Progetto Interreg V-A EL-IT “Greece – Italy 2014 – 2020 “THEMIS” [C.U.P. B99B17000090006 – CIG 820641323E]

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM) rende noto che, in esecuzione della Determina del Presidente n. 62 del 11.02.2020, intende procedere all’affidamento mediante procedura aperta telematica dei Lavori di realizzazione di strutture leggere prefabbricate destinate ad InfoPoint a servizio dei passeggeri nei Porti di Manfredonia, Monopoli e Barletta.”

Il progetto è finanziato con i fondi Interreg V-A EL-IT “Greece – Italy 2014 – 2020 “THEMIS”

Tipologia di gara: procedura aperta telematica ex art. 60 e 58 del d.lgs. 50/2016

Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo, determinato mediante ribasso sull’importo a base d’asta ex art. 95 c. 4 e 36, c. 9-bis del d.lgs. 50/2016

L’ appalto è stipulato a corpo.

Importo complessivo a base d’asta€ 520.071,08 di cui € 505.071,08 per lavori ed € 15.000,00 per oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso); il costo della manodopera (soggetto a ribasso) ammonta ad € 130.017,77 il tutto non imponibile I.V.A.

Durata dell’appalto: mesi 4 (quattro) naturali consecutivi decorrenti dalla data del verbale di avvio dell’esecuzione del contratto.

I termini di ricezione delle offerte sono stati prorogati con Avviso del 17.03.2020. Si sta provvedendo alla pubblicazione in GURI della rettifica al bando di gara:

  • Termine (aggiornato) per la presentazione dell’offerta: 16.04.2020 ore 10:00,00;
  • Termine (aggiornato) per la richiesta dei chiarimenti: 06.04.2020 ore 21:00,00; (tramite TuttoGare)
  • Termine (aggiornato) per l’apertura dei plichi telematici attraverso la piattaforma TuttoGare: 16.04.2020 alle ore 12.00,00.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente link: https://gare.adspmam.it/gare/id16111-dettaglio

Il responsabile del procedimento è il dott. ing. Francesco Di Leverano

DOCUMENTAZIONE

bando di gara

disciplinare di gara_DEF

Istruzioni per la partecipazione

Modello A _ istanza di partecipazione

Modello B _ Patto d’integrità

Modello C_dichiarazione di subappalto

DP n. 153 del 16 04 2020_nomina del seggio di gara monocratico

PROGETTO

La documentazione completa di progetto può essere scaricata al seguente link https://gare.adspmam.it/gare/id16111-dettaglio

AVVISI

avviso_01 del 17.03.2020

avviso_02 del 17.04.2020

CHIARIMENTI

chiarimenti_01 al 30.03.2020

chiarimenti_02 al 06.04.2020

GRADUATORIA

avviso_03 del 08.05.2020_graduatoria

AGGIUDICAZIONE

DP n. 194 del 19.5.2020

DP 202 del 27.5.2020

DP n. 219 del 5.06.2020

 

 

 

DiLivia Chiatante

Avviso pubblico per la costituzione di un Albo Fornitori telematico per l’affidamento di contratti pubblici sotto soglia o mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (nel seguito AdSP MAM), con sede legale a Bari in Piazzale Cristoforo Colombo n. 1, nel rispetto delle disposizioni di cui al d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. e in armonia con le Linee Guida n. 4 dell’ANAC, intende dotarsi di un Albo Fornitori telematico per l’affidamento di lavori, servizi e forniture di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria. Esso verrà utilizzato nei casi previsti dall’art. 36 del Codice dei contratti pubblici, nonché nei casi previsti all’art. 63 dello stesso Codice per gli affidamenti mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara e nelle altre ipotesi previste dalla legge.

Con Determina del Presidente n. 48 del 04.02.2020 è stato approvato il Regolamento per la costituzione e la tenuta dell’Albo Fornitori telematico dell’AdSP MAM.

L’Albo ha lo scopo di definire un elenco di operatori economici nell’ambito del quale individuare i soggetti da invitare a presentare offerta per affidamenti diretti e/o procedure negoziate nel rispetto della normativa vigente.

L’Albo è istituito attraverso modalità telematiche sulla piattaforma denominata “TuttoGare” ed è gestito nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, trasparenza, concorrenza, rotazione, oltre che di efficacia, efficienza ed economicità dell’azione amministrativa.

L’Albo è articolato nelle seguenti 5 sezioni afferenti alle esigenze di approvvigionamento dell’AdSP MAM, in base all’oggetto del contratto, alla fascia di importo e in conformità al funzionamento e all’uso della piattaforma stessa:

I – Lavori di importo pari o inferiore a € 150.000,00;

II – Lavori di importo compreso tra € 150.000,00 ed € 1.000.000,00;

III – Servizi di importo compreso tra € 40.000,00 e le soglie di cui all’art. 35, comma 1, lett. c) e comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;

IV – Servizi di ingegneria e architettura di importo compreso tra € 40.000,00 e le soglie di cui all’art. 35, comma 1, lett. c) e comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.;

V – Forniture di importo compreso tra € 40.000,00 e le soglie di cui all’art. 35, comma 1, lett. c) e comma 2, lett. b) del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii..

Ciascun operatore economico interessato potrà chiedere l’abilitazione nelle sezioni dell’Albo di propria scelta, fermo restando che l’indicazione delle categorie merceologiche di riferimento dovrà trovare adeguato riscontro rispetto all’oggetto sociale dell’operatore economico e all’attività da questo svolta e dichiarata alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di appartenenza, nonché rispetto agli eventuali specifici requisiti richiesti per l’iscrizione.

Gli operatori economici saranno inseriti negli elenchi della sezione indicata nell’istanza di iscrizione, ove accolta, in considerazione anche delle Categorie Merceologiche indicate a sistema dagli stessi.

Le Categorie Merceologiche sono configurate sulla piattaforma TuttoGare secondo il sistema di classificazione unico degli appalti pubblici, vale a dire il vocabolario comune europeo (CPV – Common Procurement Vocabulary) adottato dal Regolamento CE n. 213/2008.

L’Albo è aperto ed è prevista una revisione annuale.

La documentazione completa è disponibile sulla piattaforma TuttoGare al seguente link: https://gare.adspmam.it/archivio_albo/

Il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Donatella Infante.

 

 

DiVeronica Gagliano

Servizio di aggiornamento della caratterizzazione dei fondali nell’area all’Imboccatura e Commerciale del Porto di Monopoli” [CIG: 8129456F4D –  CUP: B69I19000010001]. 

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM) rende noto che, in esecuzione della Determina del Presidente n. 64 del 12.02.2020, intende procedere all’affidamento ex art. 36 comma 2, lett. b) del “Servizio di aggiornamento della caratterizzazione dei fondali nell’area all’Imboccatura e Commerciale del Porto di Monopoli” [CIG: 8129456F4D –  CUP: B69I19000010001]. 

La lettera d’invito è indirizzata agli OO.EE. individuati giusta D.P. n. 64/2020.

Tipologia di gara: affidamento diretto ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett.b) del Codice dei contratti pubblici

Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo, determinato mediante ribasso sull’importo a base d’asta ex art. 36 c. 9-bis del d.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.

L’ appalto è stipulato a corpo e a misura.

Importo complessivo a base d’asta€ 112.594,15 (euro centododicimilacinquecentonovantaquattro/15)

Durata dell’appalto: giorni  90 (novanta) naturali consecutivi decorrenti dalla data del verbale di avvio dell’esecuzione del contratto, come indicato nell’art. 10 del CSA.

  • Termine per la presentazione dell’offerta:09.03.2020 ore 10:00,00;
  • Termine per la richiesta dei chiarimenti: 03.03.2020 ore 10:00,00;
  • L’apertura dei plichi telematici attraverso la piattaforma TuttoGare avrà luogo il 10.03.2020 alle ore 10.00,00.

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare al seguente link: https://gare.adspmam.it/gare/id16916-dettaglio

Il responsabile del procedimento è il dott. ing. FRANCESCO DI LEVERANO

DETERMINA A CONTRARRE

Determina P n. 64 del 12.02.2020

DOCUMENTAZIONE

Elaborato A_Piano di Caratterizzazione_

Elaborato B_CME-Elenco Prezzi_

Elaborato E_Quadro Incidenza Manodopera_

Elaborato F_Capitolato Speciale Appalto

Elaborato G_Schema di Contratto

Elaborato Tav 1_Inquadramento_

Elaborato Tav 2_Rilievi_

Elaborato Tav 3_Piano Operativo Campionamento_

LETTERA DI INVITO

Lettera di invito

MODELLI

Modello A_ Istanza di ammissione.doc

Modello B_Patto d’integrità AdSP

NOMINA SEGGIO DI GARA

Determina P n. 110 del 9.3.2020_NOMINA SEGGIO_TRA

AVVISO APERTURA OFFERTE ECONOMICHE

Avviso apertura offerte economiche

AVVISO DEL 19 03 2020

Avviso differimento seduta apertura offerte economiche

AVVISO DEL 25 03 2020

Avviso del 25 03 202 apertura offerte economiche

AGGIUDICAZIONE

Determina P n. 184 del 12.05.2020 _ DP di aggiudicazione

AVVISO DI STIPULA CONTRATTO

Avviso stipula contratto registrato

DiLaura Cimaglia

Porto di Bari. Lavori di realizzazione dell’impianto fotovoltaico a servizio della Stazione Marittima. Progettazione esecutiva ed esecuzione. [CUP: B91C18000180005 – CIG: 81022582D1]

TERMINI DI PARTECIPAZIONE RIAPERTI

Porto di Bari. Lavori di realizzazione dell’impianto fotovoltaico a servizio della Stazione Marittima. Progettazione esecutiva ed esecuzione. [CUP: B91C18000180005 – CIG: 81022582D1]

Settori speciali ai sensi parte II, titolo VI, CAPO I del Codice dei contratti – decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 ss.mm.ii.

Con Determina Presidenziale n. 361 del 18.09.2019 [rettificata per la sola indicazione del CIG dapprima con la D.P. 466/2019 e da ultimo con la D.P. 73/2020] è stata avviata la procedura di gara telematica aperta finalizzata all’affidamento della progettazione esecutiva e dei lavori denominati: Porto di Bari. Lavori di realizzazione dell’impianto fotovoltaico a servizio della Stazione Marittima”  ai sensi degli artt. 60, 95 e 36 comma 9-bis del d.lgs. 50/2016.

Tipologia gara: Appalto di progettazione esecutiva e lavori; procedura di gara aperta telematica ex art. 60 del d.lgs. 50/2016.

Criterio di aggiudicazione: Minor prezzo ai sensi del combinato disposto degli artt. 95 e 36 comma 9-bis del d.lgs. 50/2016.

Importo complessivo d’appalto: € 176.401,51 di cui € 164.611,11 per lavori (soggetti a ribasso) € 9.221,26 quale compenso per la progettazione esecutiva e € 2.569,14 per oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso), non imponibile I.V.A.

Durata dell’appalto: Termine per la progettazione esecutiva: 15 giorni naturali e consecutivi dall’avvio delle attività. Termine di esecuzione dei lavori: 4 mesi naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna.

Termine richiesta chiarimenti:  17.05.2020 ore 21:00 (tramite TuttoGare)

Pubblicazione chiarimenti: 19.05.2020

Termine presentazione offerte: 26.05.2020 ore 10:00

Apertura telematica offerte: 26.05.2020 ore 12:00

La procedura di gara sarà gestita telematicamente sulla piattaforma TuttoGare all’indirizzo: https://gare.adspmam.it/gare/id12946-dettaglio dove sarà possibile, altresì, scaricare l’intera documentazione tecnica.

Il responsabile del procedimento è il dott. ing. Antonio Pantanella

DETERMINA A CONTRARRE

DP n. 361 del 18.09.2019

DOCUMENTAZIONE DI GARA

Disciplinare di gara (superato)

Disciplinare di gara_fotovoltaico_REV APRILE

MODELLI

Modello A_Istanza di partecipazione

Modello B – Patto d’integrità

Informativa Privacy

Istruzioni per la partecipazione

DOCUMENTAZIONE DI PROGETTO

La documentazione completa del progetto definitivo è scaricabile al seguente link: https://gare.adspmam.it/gare/id12946-dettaglio 

CHIARIMENTI

chiarimenti-01-al-02-03-2020

chiarimenti_02 al 17 05 2020

AVVISI

Avviso sospensione termini gara

Avviso riapertura termini gara

Avviso riapertura termini gara_BIS

A beneficio degli OE che hanno già presentato offerta, si precisa che le stesse saranno ritenute valide purché

  1. il concorrente dichiari espressamente di estendere la validità dell’offerta già presentata fino al termine di 180gg dalla data fissata per la presentazione delle offerte;
  2. il concorrente presenti un’appendice della cauzione provvisoria firmata dal garante, che ne estenda i termini di efficacia sino a 180gg dalla data fissata per la presentazione delle offerte.

Si precisa, infine, sempre per gli OE che abbiano già presentato offerta, che entro il nuovo termine di scadenza della gara, sarà possibile visualizzare la documentazione già eventualmente inviata, sostituirla, rigenerare l’offerta e revocare la partecipazione.

**************

AVVISO DI RINVIO DELLA SEDUTA PUBBLICA:

Avviso 01 del 25.05.2020_rinvio della seduta telematica

AVVISO SEDUTA PUBBLICA APERTURA OFFERTE ECONOMICHE:

Avviso apertura offerte economiche

Avviso apertura offerte economiche a seguito di riammissione

 

DiVeronica Gagliano

Avviso pubblico per indagine di mercato telematica finalizzata all’affidamento diretto ex art. 36, comma 2 lett. b) del d.lgs. n. 50/2016,“OPERE DI COMPLETAMENTO ACCOSTI PORTUALI NAVI TRAGHETTO E RO-RO SANT’APOLLINARE DEL PORTO DI BRINDISI. Piano di indagine ai fini della verifica e successiva conferma dell’attualità degli esiti della caratterizzazione dei fondali già condotta”[CUP: H81G10000010006 – CIG: 819990038B]

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale (AdSP MAM), mediante la pubblicazione del presente avviso, intende espletare un’indagine esplorativa di mercato informale finalizzata all’individuazione di operatori economici cui affidare il  “OPERE DI COMPLETAMENTO ACCOSTI PORTUALI NAVI TRAGHETTO E RO-RO SANT’APOLLINARE DEL PORTO DI BRINDISI. Piano di indagine ai fini della verifica e successiva conferma dell’attualità degli esiti della caratterizzazione dei fondali già condotta”. [CUP: H81G10000010006 – CIG: 819990038B]

Settori speciali ai sensi parte II, titolo VI, CAPO I del Codice dei contratti – decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 ss.mm.ii.

Finalità dell’appalto è l’esecuzione delle indagini di caratterizzazione ambientale di parte dei fondali del porto medio di Brindisi inclusi nella perimetrazione del Sito di Interesse Nazionale di Brindisi (di seguito abbreviato  in  SIN),  giusto  D.M.  del  10  gennaio  2000,  interessati  dalle  “opere  di  completamento  accosti portuali navi traghetto e ro-ro Sant’Apollinare del porto di Brindisi”, nella condizione di piena funzionalità.

Oggetto  del  presente  appalto  è  l’esecuzione  del  “Piano  di  indagine  ai  fini  della  verifica  e  successiva conferma dell’attualità degli esiti della caratterizzazione dei fondali già condotta”.

Il servizio comprende, in via esemplificativa, le seguenti attività:

  • bonifica bellica sistematica terrestre (BST) preventiva delle parti di arenile interessate dalle attività d’indagine;
  • perforazioni a carotaggio continuo di fondali marini e di arenili;
  • campionamenti di sedimenti marini e di arenili;
  • analisi chimiche, fisiche, microbiologiche ed ecotossicologiche di sedimenti marini e arenili.

L’importo complessivo delle attività poste a base di appalto è pari a € 173.360,00 (euro centosettantatremilatrecentosessanta/00) di cui € 167.410,00 (euro centosessantasettemilaquattrocentodieci/00) per servizi e lavori a base d’asta ed € 5.950,00 (euro cinquemilanovecentocinquanta/00) per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso d’asta.

L’appalto avrà una durata di 75 (settantacinque) naturali e consecutivi.

  • Termine di Presentazione: ore 10.00,00 del giorno 05.03.2020
  • Termine Chiarimenti: 28.02.2020 ore 10.00,00.
  • Termine Pubblicazioni chiarimenti: 02.03.2020

La procedura telematica si svolgerà su piattaforma TuttoGare al seguente link: https://gare.adspmam.it/albo_fornitori/id2041-dettaglio

Il responsabile del procedimento è il dott. ing. Francesco Di Leverano

DETERMINA A CONTRARRE

Determina P n. 56 del 5.02.2020_TRA

DOCUMENTAZIONE TECNICA

CME – Computo metrico estimativo ATTIVITA’

CMS – Computo metrico estimativo SICUREZZA

CSA – Capitolato speciale d’appalto

EP – Elenco prezzi ATTIVITA’

QE – Quadro economico rev. 01

QM – Quadro incidenza manodopera

REL – Relazione generale

SCA – Schema contratto d’appalto

Tav. 01 – Planimetria con localizzazione dei punti di indagine

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO indagine di mercato Sant’ apollinare

MODELLI

Modello A_ Istanza di ammissione

Modello B_Patto d’integrità AdSP

Modello C _Offerta economica

AGGIUDICAZIONE

Determina P n. 109 del 9.3.2020_TRA

AVVISO DI STIPULA CONTRATTO DI APPALTO

Avviso stipula contratto registrato

SUBAPPALTO

Determina P n. 217 del 5.06.2020_autorizzazione subappalto CESUB SRL

Determina P n. 257 del 01.07.2020  autorizzazione subappalto ATLANTIS SCARL