EMERGENZA COVID-19: PROCEDE L’ATTIVITÀ DI SANIFICAZIONE E DISINFEZIONE DI AREE PORTUALI STRUTTURE, BANCHINE E ARREDI, AD OPERA DELL’ADSP MAM. QUESTA SERA, INTERVENTO STRAORDINARIO A MANFREDONIA E BARLETTA.

DiMaria Di Filippo

EMERGENZA COVID-19: PROCEDE L’ATTIVITÀ DI SANIFICAZIONE E DISINFEZIONE DI AREE PORTUALI STRUTTURE, BANCHINE E ARREDI, AD OPERA DELL’ADSP MAM. QUESTA SERA, INTERVENTO STRAORDINARIO A MANFREDONIA E BARLETTA.

Questa sera, a partire dalle ore 21.30 nel porto di Manfredonia e a seguire nel porto di Barletta verrà effettuato un intervento straordinario di disinfezione e sanificazione di tutta l’area portuale, strutture, arredi e banchine ad opera dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale,a salvaguardia degli operatori portuali, ceto peschereccio e logistica, il cui apporto, soprattutto in questo momento, risulta vitale per l’intero Paese.

Una squadra di tecnici disinfestatori altamente specializzati e aggiornati nell’uso di nuove tecnologie, avvalendosi di potenti macchinari e con l’ausilio di prodotti virucidi specifici effettuerà un intervento di sanificazione e bonifica del Porto Commerciale e del Bacino Alti Fondali di Manfredonia.

Subito dopo, la squadra partirà alla volta di Barletta, dove verrà sanificato tutto l’ambito portuale.

 

Si tratta di interventi straordinari che l’Ente ha predisposto nei cinque porti del sistema, sin dallo scorso 24 febbraio, da quando cioè è esplosa l’emergenza legata al coronavirus.

 

Nei due scali del sistema i tecnici della Ditta incaricata saranno scortati dalle ronde portuali automunite.

Atteso che verranno utilizzati prodotti estremamente efficaci che potrebbero essere nocivi per la salute umana, si raccomanda vivamente a tutti gli operatori portuali di liberare le aree interessate dall’attività di disinfezione.

L’attuale programmazione prevede ulteriori 5 interventi con frequenza settimanale.

 

MDF, 19 marzo 2020